giovedì 8 aprile 2010

SICURAUTO SCRIVE DI DR A MI MANDA RAI TRE




"LA SICUREZZA DELLA DR5 SOTTO I RIFLETTORI DI MI MANDA RAI TRE "

Una delle recenti puntate della trasmissione di Mi manda Rai 3 ha avuto come oggetto della sezione "Disservizi" il tanto discusso SUV italiano (almeno così lo pubblicizza la casa madre...) nonché il Dr5.

Dalla puntata (visibile qui) è emerso un quadro davvero preoccupante. Clienti con problemi di varia natura: fari che prendono umidità, pezzi del paraurti che si staccano, sedile guida che non si alza e abbassa più, sportelli che si aprono a fatica, etc. Insomma già a sentire le prime lamentele c'è da mettersi le mani ai capelli.

Tuttavia quello ci preoccupa è l'affidabilità generale di quest'auto che non solo pone numerosi interrogativi sulla sua sicurezza in caso d'incidente (vedi crash test della gemella cinese) ma ci sono altri dettagli non da poco.

I consumatori presenti nello studio del dott. Vianello hanno raccontato di situazioni davvero rischiose. Ad una cliente la frizione, cambiata già a meno di un anno dall'immatricolazione, si è bloccata in piena discesa facendogli prendere un bello spavento! Un altro cliente ha visto staccarsi le guaine dei tergicristalli dopo pochi mesi dall'acquisto, situazione pericolosa se dovesse accadere durante un viaggio sotto la pioggia. Il giornalista di Quattoruote Bellati (a dir la verità sin troppo diplomatico), intervenuto per raccontare altre lamentele ricevute dai loro lettori, ha raccontato di un altro fenomeno pericoloso: il blocco del cambio che potrebbe avvenire dopo un lungo spostamento. A quanto pare le "corde" che collegano il cambio al motore sono inserite all'interno di guaine che, passando troppo vicine al catalizzatore, tendono a fondersi e quindi a bloccare lo scorrimento del comando. La Dr è già corsa ai ripari ma a quanto pare il correttivo utilizzato (una protezione che dovrebbe isolare le guaine) non risulta essere efficace.

Oltre ai problemi di sicurezza ed efficienza la Dr sembra peccare anche in assistenza al cliente. E' già noto da anni il Blog curato da un cliente imbufalito(SI RIFERISCONO A NOI!!!)che ha visto l'auto del padre finire troppe volte in officina.

continua .....


http://www.sicurauto.it/blog/news/la-sicurezza-della-dr5-sotto-i-riflettori-di-mi-manda-rai-3.html

P.S. NONOSTANTE NOI SIAMO TRA I CASI PIU' GRAVI ( IMMAGINIAMO ) NON SIAMO STATI CONTATTATI PER UN RISARCIMENTO !!!!

P.S. Ho ricevuto altre LAMENTELE da clienti insoddisfatti.....

P.S.DIFFONDETE questo LIBERO BLOG in RETE..

2 commenti:

Michele ha detto...

Vi segnalo www.communityclassaction.it. un sito dove è possibile richiedere la formazione di una azione collettiva e partecipare a quelle già in corso. E tutto gratis.

Ciao

molfetto ha detto...

Per chiunque ha avuto problemi con la DR vi segnalo un sito che sta curando una azione collettiva contro la casa italiana.

http://www.communityclassaction.it/index.php?option=com_chronocontact&chronoformname=searchgroups

io mi sono iscritto... ci sono dei legali che seguono ogni singolo caso.

Ciao!!